Omaggio a Franco Battiato – Tema Natale

A qualche mese dalla scomparsa di Franco Battiato desidero rendere, a mio modo, un piccolo omaggio a questo grande artista che, ne sono sicuro, mancherà a molti. Di questi “molti” faccio parte anche io e mi è sembrato giusto, anche se non ho avuto il piacere di conoscerlo in vita, ricordarlo a posteriori guardando la sua Carta del Cielo. Solo qualche curiosità e molte constatazioni. Un modo per ricordarlo ma anche e soprattutto per conoscerlo sotto un altro punto di vista, quello degli astri.

Indubbiamente una grande perdita sia dal punto di vista artistico che dal punto di vista umano. In questi anni molti artisti e personaggi famosi ci hanno lasciato ma, Franco Battiato è indubbiamente una delle figure più singolari dei nostri tempi. Da astrologo ho la possibilità, osservando la disposizione dei suoi Pianeti Natali, di ammirare e constatare quali forze interiori entrassero in gioco quando esprimeva il suo talento sia in campo musicale, come artista, che spirituale, come ricercatore di verità. I suoi Punti Energetici Astrali raccontano un Franco Battiato non solo creativo ma anche e soprattutto sperimentale.

Il suo Mercurio e Sole in Nona Casa lo spingevano ad andare oltre la musica e le parole, oltre gli stereotipi, ed il sapere, lo potremo definire un viaggiatore mai stanco di viaggiare a livello ideativo, mentale, spirituale. Importante per lui viaggiare ma anche e soprattutto capire, connettersi con i segreti del “viaggio” essendo quest’ultimo uno degli scopi principali del suo agire. Il temperamento era quello di un uomo pieno di energie, sempre in movimento. Mosso da una irrefrenabile curiosità che lo portava a sperimentare tutto (Mercurio e Sole in Nona Casa) non vedeva ostacoli dinanzi a lui, ma solo occasioni di crescita e nuove scoperte. Nato sotto il segno dell’Ariete, vede nell’ascendente in Leone il suo focus caratteriale.

Il suo spirito focoso non è impetuoso e travolgente ma pacato quasi introverso (Plutone e Luna congiunti all’Asc.). Bisognoso di attenzioni e gratificazioni tipiche dei Segni di Fuoco, è al contempo discreto e dignitoso. Amicone per chi si approccia a lui con rispetto e poco tollerante per chi pensa di prendere più di quello che gli è dovuto. Indulgente ed esigente allo stesso tempo. Chiede molto a sé stesso più che agli altri. Uomo corretto e trasparente, ma al contempo misterioso e inafferrabile, Franco nascondeva fragilità che solo pochi intimi potevano conoscere. Non era una persona semplice da comprendere e non sempre altrettanto semplice da trattare anche se disposto a “concedere” per generosità di cuore. Acuto osservatore, instancabile ricercatore, non demordeva fino a che non arrivava là dove si era prefisso di arrivare.

Questo suo bisogno di “arrivare” (Venere in Cuspide Decima Casa) faceva parte de suo modo di essere, aspetto che si è evidenziato soprattutto nell’ultima parte della sua vita come ricercatore spirituale dove il suo sentire alimentava il suo interesse. Solo ciò che amava era per lui motivo di ricerca e approfondimento giustificativo dei suoi sforzi. Sono particolarmente legato alla figura di Franco Battiato perché, anche se diversi nelle componenti Astrali, le somiglianze con il sottoscritto erano molte. Non ultime il nome, l’amore per la musica e la ricerca per il piano Spirituale. Non ho mai avuto il piacere di conoscerlo di persona ma sono sicuro che il suo personaggio e le sue canzoni vivranno per sempre nella memoria dei suoi fan e di chi ha avuto il piacere di essergli amico.

Se anche tu desideri conoscere più approfonditamente gli elementi che contraddistinguono la tua Carta del Cielo di Nascita, che hanno contribuito, unitamente a educazione, cultura e accadimenti di vita a formare il tuo carattere odierno allo scopo di migliorarti e migliorare il tuo approccio al lavoro, famiglia, amore, puoi contattarmi direttamente e gratuitamente accedendo alla pagina 👉 “contatti” dove potrai scegliere il metodo che preferisci, puoi contattarmi anche via WhatsApp, trovi il mio numero di cellulare sempre nella stessa pagina. Ciao e al prossimo personaggio famoso. 

Torna su